Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

 
Bra 2:45:04
Ita 7:45:04

Come Assistiamo le Imprese

La Camera di Commercio Italo Brasiliana con una struttura solida ed organizzata, offre alle Imprese un’assistenza personalizzata per la loro internazionalizzazione in Brasile, fornendo tutte le consulenze giuridiche, legislative, burocratiche, fiscali, doganali, inclusa la costituzione di Società di diritto Brasiliano e la riorganizzazione di società già esistenti.

Camera di Commercio Italo - Brasiliana

Fondata nell'anno 1954
Legalmente riconosciuta dal
MIMIT – Ministero delle Imprese e del Made in Italy

Al n° 18 nell'elenco delle Camere di Commercio
Italo Estere ed Estere in Italia
In evidenza
EVENTO - Tavola Rotonda in presenza | Posti limitati
 
BRASILE: PIATTAFORMA INTERNAZIONALE - Perchè?
 
Mercoledì 19 Giugno 2024 con inizio alle ore 15:00
 

Lo scopo della Tavola Rotonda in presenza è quello di fornire informazioni tecniche adeguate, con testimonianze su casi specifici, e la possibilità d’interagire direttamente con i relatori al termine di ogni intervento.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione alla sezione EVENTI entro il 14.06.24

 

SPORTELLO VIRTUALE - Parla con noi 
 
Ricordiamo che è attivo il nostro SPORTELLO VIRTUALE (cliccando in home page), dov'è possibile prenotare una call con uno dei nostri esperti, agendando direttamente l'appuntamento on-line per ricevere le prime informazioni grtuite rispetto l'argomento d'intresse.
Gli appuntamenti vanno richiesti con una settimana di anticipo.
Servizi alle imprese

Esportare in Brasile

Prima di esportare in Brasile, allo scopo d’evitare d’incorrere in errori iniziali, in virtù della nostra diretta esperienza, rappresentata dagli innumerevoli casi che ci vengono sottoposti, riteniamo importante segnalare i principali aspetti pratici, informativi, e le cautele da adottare prima d’iniziare ad esportare in Brasile.

Riorganizzazione di Ltda in Brasile

Dopo 21 anni di crescita economica costante, la congiuntura sfavorevole che ha coinvolto anche il Brasile dal 2015 ha evidenziato, per le aziende italiane con sedi in Brasile, l’esigenza di riorganizzare - adeguare le proprie strutture operative. Ecco perché riorganizzarsi è un obbligo ed un esigenza aziendale, per mantenere il mercato acquisito.

Trasferimento di Tecnologia

Il Contratto di trasferimento di tecnologia è l’accordo tra due o più parti avente ad oggetto il trasferimento di know-how da una parte all’altra ed in base alla tecnologia che s’intende trasferire, l’accordo assume la forma del contratto di licenza, avente ad oggetto marchi, brevetti e/o know-how, oppure la forma del contratto di assistenza tecnica o scientifica.

Accordo Unione Europea e Mercosul

Dopo 20 anni di negoziazioni i due principali blocchi economici Mondiali hanno trovato un “Accordo quadro” riguardo gli scambi commerciali nell’agricoltura, servizi, tecnologie, proprietà intellettuali, automotive, industria, sistema sanitario e fitosanitario in generale.

Forme Societarie in Brasile

Il “diritto societario brasiliano” è regolato da Leggi diverse da quelle italiane, pertanto è importante valutare con attenzione il tipo di società/Newco che s’intende costituire, facendo attenzione nell’acquisire sommarie informazioni sull’argomento, molto spesso valutato con superficialità.

Finanziamenti

Valutate con noi se la vostra Impresa ha le caratteristiche per accedere agli strumenti finanziari agevolati a sostegno dell’internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese. Il Brasile offre diverse forme di finanziamenti ed agevolazioni alle Piccole, Medie e Grandi imprese interessate ad insediare unità d’assemblaggio e produttive sul territorio.

News in evidenza
BRASILE Piattaforma Internazionale
Il nuovo panorama Mondiale dei commerci incontra suo malgrado sempre nuove e complesse difficoltà, dall’altro, per quelle Aziende che hanno sede in uno dei Paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) queste restrizioni non sussistono.
Nuovo Salario Minimo 2024
Il Governo Federale ha stabilito che il salario minimo del 2024 è di R$ 1.412,00, in vigore dal 1° gennaio con pagamento nel mese di febbraio. Decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione.
COLLABORAZIONE UNIVERSITA’ CATTOLICA DEL SACRO CUORE

Anche quest’anno 2023 la CCIB collabora con l’università Cattolica del Sacro Cuore, attraverso delle lezioni agli studenti iscritti al “Master in Direzione delle Imprese Locali e Globali”.
REGOLAMENTAZIONE E VERIFICHE SU IMPORTAZIONI-ESPORTAZIONI INFRAGRUPPO

La Receita Federal brasiliana, allo scopo di uniformarsi anche alle disposizioni OCSE, ha emanato il regolamento sulla verifica fiscale rispetto la congruità dei prezzi dei prodotti/componenti negli intercambi di importazioni-esportazioni all’interno dello stesso Gruppo (Transfer Pricing).
SOCIETA' LIMITADA
L’entrata in vigore dal 22 ottobre 2022 della Legge 14.451/2022 che ha modificato l’art. 1.061 del C.C., ha apportato importanti aggiornamenti nella gestione delle società Limitade, inclusi i poteri decisionali, che ora vengono attribuiti ad una maggioranza semplice (50% + 1).
Brasil Verde
21 dei 27 Stati Brasiliani hanno aderito all’iniziativa creando un Consorzio denominato Brasil Verde, chiamando a presiederlo, per acclamazione, il Governatore dello Stato dell’Espirito Santo, Renato Casagrande.
Il Consorzio è stato creato per dare continuità al progetto di controllo del clima e sviluppare ulteriormente le energie Green.
DESK CCIB TRIVENETO PRESSO

INDUSTRIA 4.0

RAPPORTO BRASILE di Tribuna Economica

Attenzione alle truffe

Recenti e ripetute situazioni, consigliano alle Imprese un’attenzione particolare, a loro tutela, a quanto di seguito riportato.
- Informiamo che nessun Organo Giudiziario, Istituzione o Banca brasiliana invia comunicazioni e-mail (salvo nelle forme protette e codificate in precedenza), pertanto qualsiasi comunicazione di questo tipo è da ritenersi spam e pericolosa
- Raccomandiamo di prestare la massima attenzione a chi è reperibile on-line e si spaccia per “esperto Brasile”, senza però fornire alcun riferimento concreto (nomi e contatti fissi), consigliando d’evitarli, poiché trattasi di soggetti o società non qualificati/e.
- Agli interessati ai rapporti ufficiali con il Brasile e con il “sistema” UNIONCAMERE, raccomandiamo la massima attenzione sull’utilizzo, da parte di terzi “non autorizzati”, del nome Camera di Commercio Italo Brasiliana. L’elenco delle Camere autorizzate in Italia e all’Estero è consultabile al sito www.unioncamere.gov.it e www.cameremiste.it .
In caso di necessità, è possibile scrivere a camera@ccib.it e per casi “urgenti ed immediati” telefonare al n° 02/6552044.

Partner
Camera di Commercio Italo - Brasiliana | Câmara de Comércio Ítalo - Brasileira
via della moscova, 3 - 20121 milano - Tel +39.02.6552044 - fax +39.02.700511584
E-mail camera@ccib.it - pec: ccibmi@pec.it
P. IVA 06667650151 – C.F. 80043390154 | Policy, Privacy, Cookies | Link Utili | By Explico